Categorie

Come risparmiare sull'energia elettrica con le tende

Postato il 10.05.2013  in Curiosità
Come risparmiare sull'energia elettrica con le tende

 

Le tende schermano dal sole ma riescono anche a far risparmiare sulle bollette dell’energia elettrica. Come? Con le tende a vetro plissè di Lasciati Tendare si può migliorare il comfort termico in casa ed evitare l’accensione di condizionatori perché permettono di godere di una temperatura naturale e confortevole, oltre che di una idonea luminosità regolabile. Per ogni modello di tenda è possibile denotare il valore FC, ovvero il fattore di riduzione del valore g (energia solare che entra dall’esterno all’interno della stanza) con la decorazione delle tende. Minore è il grado, maggiore è l'efficienza e di conseguenza il risparmio.

 

Da 0,20 a 0,39 il comfort è molto alto; da 0,40 a 0,59 è alto, da 0,60 a 0,79 è medio, da 0,80 a 0,89 è basso e maggiore di 0,90 è neutro. Con le nostre tende plissè, il benessere, l’estetica e il risparmio oggi sono parametri imprescindibili.

 

Con il tessuto Brooklyn, il valore FC è di 0,43 e il comfort termico all'interno dell'ambiente è alto, con Broadway il valore FC è 0,65 e pertanto il comfort termico all'interno dell'ambiente è medio, ma la stessa tenda bianca presenta un valore FC di 0,58 e il comfort è più alto in questa tonalità.

Bastano davvero delle tende per vivere in ambienti più salutari e termicamente confortevoli, evitando umidità e caldo eccessivo.

di Francesco Palomba

Tags: tende oscuranti, tende online, risparmio energia,

Torna indietro