Avvertenze e sicurezza Tende a Rullo

PROPRIETA' DELLE STOFFE

La funzionalità e la fruibilità dei singoli tessuti confezionati sono state testate sulla base delle più moderne tecnologie. Certificato dalmarchio diqualità VIS.

Di seguito elenchiamo ulteriori informazioni sia generali che specifiche sulle caratteristiche tipiche dei Rulli.

 

1. Proprietà tipiche del tessuto

l tessuti custom-made usati unicamente per questi sistemi hanno caratteristiche specifiche:

1.1 Fiammature: Sono possibiliaccumuli di fibre (fiammature) a intervalliregolariche indicano la genuinità deltessuto e non possono essere completamente evitati,anche applicando la massima accuratezza durante la produzione.

1.2 Ammaccature nelle qualità conrivestimento in schiuma. A causa della struttura (stratificazione multistrato) del prodotto,i tessuti oscuranti sono subire di ammaccature. La causa principale per questo effetto è ilrivestimento in schiuma, che  in questa struttura ha il compito di rendere l'articolo non trasparente (cosiddetto "effetto blackout"). Inoltre esso è necessario per conferire al prodotto una morbidezza nella confezione e nel processo di awolgimento e con questo nella funzionalità delle tende a rullo.

1.3 Bordi di taglio neri nelle qualità oscuranti. Nella struttura del prodotto di un tessuto oscurante si utilizza fra l'altro una schiuma nera. Questo tipo di rivestimento ha il compito di rendere l'articolo non trasparente (cosiddetto "effetto blackout"). Durante i tagli a misura del tessuto la schiuma appare spesso sui margini di taglio provocando un evidente bordo nero.

1.4 Bordi di taglio e fili laterali sporgenti. Nel caso di taglio a caldo e di taglio ad ultrasuoni, sia il calore che l'attrito possono portare ad una fusione delle fibre nella zona di taglio. Questo processo previene lo sfrangiamento del tessuto. Fattori esterni (ad es.uso frequente e effetto meccanico sulbordo di taglio) potrebbero danneggiare questa sigillatura della singole sfrangiature vengono rimosse già in fabbrica. Qualora si ripresentassero durante l'uso,sono da rimuovere accuratamente con forbici o con una taglierina termica nelpunto più vicino possibile  di giuntura.
Attenzione:Tirare i fili lateralmente sporgenti potrebbe causare danni irreversibili.

1.5 Trama asimmetrica. Durante la produzione di tessuti delle forze agiscono sia in direzione della trama che dell'ordito creando tensione e trazione. A seconda del filato e della densità dei tessuti utilizzati durante la produzione sul tessuto agiscono diverse forze. L'impatto di queste forze può portare ad un intreccio tra trama e ordito da cui non sempre ne risulta un angolo perfetto. Nel caso dei moderni modi di tessere, distorsioni del tessuto del 2% circa sono possibili.

1.6 Trama asimmetrica. La massima e tollerabile deformazione di un tessuto è di 2,5 mm per una tenda larga 240 cm (la tolleranza potrebbe essere minore per rulli con larghezze inferiori).

 

 

2. Ispezione tecnica delrulli

Per le ispezioni tecniche fatte da professionisti i punti 2.1. e 2.3.vanno sempre tenuti in considerazione qualora venisse identificato un errore/difetto.

2.1 Distanzadellavisione diispezione. La distanza deve essere fatta a circa 80-100 cm, su tutti e tre i lati e dall'interno. ll controllo della parte che si affaccia all'esterno non è indispensabile.

 

2.2 Controluce. Il controllo va fatto anche in controluce

2.3 Senza fontidiluce l Nessunraggio di luce. Durante l'ispezione non andrebbero utilizzate altre fonti luminose (per es.riflettori). Inoltre fonti di luce innaturali sarebbero da evitare

 

SCARICA LE AVVERTENZE