ECOBONUS 2020

 


  
IL 90% DEI TESSUTI DELLE NOSTRE 
TENDE POSSONO BENEFICIARE
DELLE DETRAZIONI FISCALI DEL 50%
COME SCHERMATURE SOLARI. 
 
La Legge di Bilancio 2020 consente anche nel 2020 di Fruire della detrazione Irpef al 50% per 10 Anni  per le spese sotenute per l'acquisto di tende esterne ed interne in quanto necessarie alla schermatura solare della casa. Dal primo gennaio 2021 lo sconto fiscale si ridurrà al 36%
 
L’agevolazione riguarda infatti le spese sostenute dal 1 gennaio 2020 al 31 dicembre 2020, fino a un valore massimo della detrazione di 60.000 euro, per tende esterne e/o interne, chiusure oscuranti, dispositivi di protezione solare in combinazione con vetrate, ed in generale le schermature di cui all’allegato M al DL n. 311 del 2006.
 
E’ detraibile sia l’intervento di installazione ex novo di schermature solari sia la sostituzione di schermature solari esistenti.
 
Ricordiamo che non c’è l’obbligo dell’acquisto degli infissi per ottenere il bonus del 50%: è possibile detrarre la spesa per le tende esterne indipendentemente dall’acquisto delle finestre. 
 
La detrazione per le schermature solari è stata approvata dal Governo per favorire il risparmio energetico, in virtù della loro capacità di migliorare le prestazioni energetiche dell’edificio su cui sono applicate.
 
Infatti le schermature solari come le nostre Tende  riparano dall’eccesso di luce e calore, riducendo il surriscaldamento degli ambienti e dunque la necessità di ricorrere al condizionamento dell’aria. Anche d’inverno c’è un vantaggio, perché le chiusure oscuranti riducono la dispersione di calore attraverso gli infissi (citando l’ENEA “queste esercitano la loro funzione di risparmio energetico essenzialmente nella stagione invernale, riducendo di fatto la trasmittanza della finestra a cui sono applicate.“).
 
Dal punto di vista economico, applicando le schermature solari  , non solo godrete della detrazione del 50% sull’importo speso ma risparmierete anche parte di elettricità e gas usati per rinfrescare e riscaldare l’unità abitativa.
 
Inoltre le schermature solari rendono più vivibili gli ambienti e proteggono dai danni che i raggi UV causano a persone e cose (es. stoffe, pavimento e mobili in legno possono sbiadire o cambiare colore).
 
 

Per le chiusure oscuranti (persiane e avvolgibili) sono ammessi tutti gli orientamenti, mentre per le schermature solari (tende da sole,

frangisole, veneziane) sono escluse quelle con orientamento nord.

Per l’acquisto e la posa in opera di schermature solari non è necessaria la presentazione dell’Attestato di Prestazione Energetica (APE), né

l’asseverazione di un tecnico abilitato che dimostri la conformità ai requisiti tecnici richiesti.

 

La fattura emessa dal rivenditore dovrebbe riportare la seguente dicitura: “Schermature solari ai sensi del D.lgs 311/2006 allegato M”

 
Ai fini dell’accesso alle detrazioni fiscali del 50% è necessario dichiarare la classe del parametro fattore solare gtot scegliendo tra quelle indicate nella Tabella 3. indicato dall’ENEA
 
Il Fattore Solare "g" è la trasmissione totale dell'energia solare attraverso il solo vetro del serramento. IL Fattore "g tot" invece è il Fattore solare della Combinazione di vetro del serramento e la tenda e caratterizza la prestazione globale d'insieme. Quindi il "gtot" indica la quantità di radiazione solare che può passare attraverso una superficie vetrata abbinata a sistemi di protezione solare. Tanto più basso risulta il valore gtot, tanto meno i raggi solari raggiungeranno gli ambienti interni degli edifici evitando di surriscaldarli.
 
Bisogna pagare con bonifico bancario o postale “parlante” (si tratta di un modello di bonifico apposito) il quale deve recare, come causale,

il riferimento alla legge finanziaria 2007 (Schermature solari ai sensi della L. 296/06 e successive modifiche), con i dati del beneficiario

della detrazione (incluso codice fiscale), quelli del destinatario del bonifico (codice fiscale o P. Iva), quelli dell’immobile coinvolto

(indirizzo), il numero e la data della fattura.

 

In corrispondenza del colore del tessuto di ogni  Modello delle nostre Tende verificare nella colonna "Valore FC" se il colore rientra nel beneficio dell'Ecobonus del 50%.

 
 
Chi vuole approfondire l’argomento delle detrazioni fiscali per il risparmio energetico, può consultare il Vademecum Aggiornato su le Schermature Solari del Sito dell' ENEA (PDF)
 
 
 
Il 90% dei Tessuti delle nostre Tende plissé BB24/ DUETTE e Tende a Rullo sono in possesso dei requisiti termici per usufruire della detrazione Fiscale Ecobonus del 50%.(verificare per l'idoneità alla detrazione il valore "FC" precisato su ogni colore/tessuto)
 
 
 
Per usufruire dell'agevolazione, occorrerà come in passato essere in possesso di tutti i requisiti richiesti dalla legge, compilare i documenti e seguire le procedure richiesta dall’ ENEA.
 

Chiedi una Consulenza gratuita e senza impegno ai nostri esperti , compila il modulo qui sotto , lascia  i tuoi recapiti telefonici e ti chiamiamo noi !

 

 

 


 

 

 

 

*Campi obbligatori

 

Acconsento al trattamento dei dati personali *